I primi pomeriggi primaverili, il sole che scalda, la voglia di stare all’aperto, la Pasqua che è vicina e nell’aria quell’atmosfera “pastellosa” fatta di ovetti colorati e conigli di cioccolata…

Organizziamo una caccia alle uova?

Sarà molto divertente per passare un simpatico pomeriggio.

Cosa serve:

  • uova  (finte di plastica o polistirolo)
  • cestini

Se il tempo lo permette scegliamo uno spazio all’aperto, un giardino o un parco.

Nascondiamo un certo numero di uova pensando sempre all’età dei bambini che le cercheranno, se sono molto piccoli nascondiamole in modo che sia localizzabili facilmente. Utilizziamo uova colorate o bianche e in base all’età dei bambini dividiamoli in squadre, affidando un colore solo da cercare. In questo caso il numero di uova dovrà essere lo stesso per ogni colore. Se invece si usano uova bianche allora sarà una caccia a chi ne trova di più!

Date ad ogni bambino un cestino e al via si parte alla ricerca! Ogni volta che un bambino troverà un uovo lo dovrà riporre nel cestino.

Al termine della caccia conteremo le uova nel cestino e vincerà chi ne ha trovate di più.

Ovviamente questa è una versione molto semplice ma possiamo complicare la caccia in base all’età, magari inserendo le regole di una caccia al tesoro oppure renderla golosa e usare piccole uova di cioccolato che assolutamente non andranno mangiate fino alla fine del gioco. Vince chi ne raccoglierà di più e chi resisterà a non mangiarle! Chi le mangia…perde!

Come per ogni festa che si rispetti anche per la caccia alle uova sarà divertente realizzare delle decorazioni e una piccola merenda per sfamare i  piccoli cacciatori dopo la corsa!

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About Piccoli Party

Part-time party blogger. Tra un muffin e un tramezzino cerco idee per un party creativo e le condivido!

SEMPLICI IDEE PER UN PARTY LOW COST MA DALL’EFFETTO WOW!