Come realizzare una pignatta

I giochi di una volta rivisitati in chiave moderna. La pignatta, o pentolaccia, è quel gioco “vecchio” che non passa mai di moda. Il bello della pignatta è che si può fare in diversi modi, dimensioni, forme e materiali. La cosa ancora più carina per una festa a tema è realizzare una pignatta seguendo il tema o il colore della festa. 

In questo post ti racconto come ho realizzato una pignatta a forma di pattino! 

Materiale:

  • carta
  • cartoncino spesso (meglio se bianco)
  • forbici
  • nastro adesivo
  • carta velina o carta crespa
  • cordoncini
  • caramelle

Dal sito www.drawingtutorials101.com ho scaricato l’immagine di un rollerblade ma puoi cercare qualsiasi immagine ti serva…

Ho ritagliato la forma e creato due sagome su un cartone abbastanza spesso e resistente. Ad occhio ho tagliato tre liste da applicare tra una sagoma e l’altra per dare lo spessore del roller. 

Le liste vanno applicate con il nastro adesivo in modo preciso su tutta la lunghezza superiore e laterale del roller, seguedo bene la forma del roller fino alle ruote. 

Per la parte sottostante ho applicato due strisce e su una di queste è stato fatto il buchino per il cordino, cordino che ho applicato subito e fissato dall’interno della striscia prima di applicarla completamente al pattino.

Una volta terminata la mia forma del pattino, ho iniziato a decorarlo con la carta velina e cartoncino, cercando di dare l’idea di un pattino vero.

Nella striscia inferiore ho realizzato dei buchini in cui ho inserito i vari cordoncini, fissandoli leggermente, mentre un cordoncino (quello che aprirà la pignatta) l’ho fissato bene! 

Prima di sigillare anche la parte sottostante ho inserito caramelle e coriandoli.

 

Mi sono accorta solo alla fine di aver dimenticato il cordoncino per appendere la pignatta…poco male perchè alla festa non avevo dove appenderlo e quindi un papà “alto” volontario ha tenuto in alto la pignatta e atteso che qualcuno la rompesse! 

Ho sempre pensato che fosse impossibile fare una pignatta, a dire il verso sì è stato un lavoraccio e  alla quinta ruota mi sono chiesta “ma chi me lo ha fatto fare??”, una volta terminato il lavoro però …una bella soddisfazione! 

Di seguito ti lascio qualche fonte di ispirazione per la tua prossima pignatta!

PINATAS WEB PINATA IN A BOX CREATIONS PINATA STORE BERLIN PINATAS QUE ILLUSIONAN PINATAS HAND MADE LE POT PIGNATTA MIA